Cosa succede se ho pagato di più rispetto a quanto ho consumato?

Riceverai un rimborso! Al termine del primo anno di fornitura o in caso di recesso prima del 12° mese, confronteremo la somma degli importi fatturati e/o dovuti fino a quel momento con l’importo che avresti speso, consumi effettivi alla mano, con la “Tariffa di Riferimento” che trovi illustrata nelle FAQ “Qual è il prezzo della spesa materia energia per la “Tariffa di Riferimento” e nel dettaglio nel documento di Condizioni Tecnico Economiche.

Se quest’ultimo valore risultasse inferiore rispetto a quanto hai pagato ti verrà accreditata la differenza sulla prima bolletta utile con l’importo calcolato sulla base dei tuoi consumi effettivi.

Se il valore risultasse superiore rispetto a quanto hai pagato, ma sei rimasto comunque nel limite del “Patto di Consumo Responsabile” non ti verrà addebitato nessun costo aggiuntivo.

Potrebbe interessarti

Chi è Piuma?

Piuma è l’offerta luce casa, di libero mercato, con un canone fisso mensile tutto compreso.È dedicata a utenti domestici residenti e non residenti che hanno

Leggi Tutto »

Non hai trovato l'informazione di cui avevi bisogno?